Presepe Acquedotto Romano




Presepe ambientato in uno scenario inconsueto, perchè le tre parti importanti ,l'Acquedotto,il Nifeo e la Natività, sono nella realtà ubicate in tre posti diversi. Mi è piaciuto immaginare questo scenario un pò contraddittorio nel suo essere. Questo tratto dell'Acquedotto riprodotto in scala, si trova adiacente la Via Tuscolana e la Stazione Casilina a Roma e non è visibile ,almeno in parte, perchè all'interno di un parco privato. il Ninfeo invece si trova nel Milanese a Villa Litta. Sappiamo che gli Antichi Romani erano famosi per i loro luoghi termali e rilassanti, così ho scelto questo in quanto molto suggestivo. La Natività invece è stata inserita nei resti della Basilica del Concilio di Efeso in Turchia costruita nel 431 d.c. e nel 432 iniziarono i lavori per la costruzione della basilica di Santa Maria Maggiore per celebrare il Concilio a Roma. La realizzazione è stata eseguita con l'utilizzo dei seguenti materiali : polistirene,polistirolo,carta,stucco,gesso,vinavil. Colorato con colori acrilici mediante l'uso dei pennelli e aerografo. L'illuminazione è stata effettuata mediante l'installazione di circa 50 led bianchi e l'effetto alba e tramonto, tramite una centralina a led.